Verona 2017, Salvini detta i tempi “Candidato sindaco entro l’estate”

0
899
views

“Verona è una città che deve ripartire. La prima giunta Tosi l’aveva ripulita, ammodernata, abbellita. Ma il secondo Tosi, quello dei baci in bocca con Alfano, Verona l’ha dimenticata. Adesso c’è un gran bisogno di ascoltare la città. Per questo bisogna individuare un candidato sindaco al più presto, entro l’estate, e partire subito con il lavoro!. Matteo Salvini, segretario federale della Lega Nord, ha mandato questa cartolina ieri sera dal castello di Montorio, dove è arrivato per presentare il suo libro (“Secondo Matteo”). L’ottica è già al 2017: parole chiare sui tempi e sui compagni di viaggio, non ancora sui nomi. Di certo la Lega, nella città di Flavio Tosi (che non potrà ricandidarsi) vuole tornare protagonista.

STA-300x222
Corriere_100716_2 Larena_100716