Strage Parigi: parlamentari veneti FI, stop a permissivismo

0
637
views

A man holds a placard which reads "I am Charlie" to pay tribute during a gathering at the Place de la Republique in Paris(AGI) – Roma, 8 gen. – “I gravi fatti accaduti ieri a Parigi rappresentano un attacco, come ha autorevolmente dichiarato Papa Francesco, non solo alla Francia, ma all’Europa tutta e rendono non piu’ differibile mettere al centro dell’attenzione italiana ed europea la questione del terrorismo islamico, con interventi mirati e coesi dei Paesi membri dell’Ue. Non e’ infatti tollerabile che si compiano atti criminali contro le liberta’ fondamentali, la convivenza civile e la sicurezza dei cittadini”, affermano in una nota congiunta i senatori di Forza Italia, Marco Marin, Niccolo’ Ghedini, Giovanni Piccoli, Stefano Bertacco, Bartolomeo Amidei, e gli onorevoli di Forza Italia, Lorena Milanato, Alberto Giorgetti e Remo Sernagiotto, tutti eletti in Veneto, secondo i quali “va percio’ affermata l’esigenza di fermare l’eccessivo permissivismo che ha caratterizzato finora le politiche di accoglienza ed al tempo stesso garantire, nei confronti di questa nuova emergenza, condizioni di sicurezza per i cittadini italiani. Il rigore, la difesa dei nostri valori e la puntuale applicazione delle leggi che regolano la nostra convivenza debbono essere condizioni imprescindibili di una democrazia evoluta”, concludono i parlamentari azzurri. (AGI) Red/Ser 081339 GEN 15

Articolo precedenteIl tasso di disoccupazione sale ancora
Articolo successivo
SHARE