Green economy motore del futuro

0
660
views

pale-eolicheUn’azienda italiana su tre (32%) considera strategico per il proprio business passare all’uso di fonti di energia più ‘verdi’. Questo quanto emerge dall’ultima rilevazione dell’International business report (Ibr) dedicata all’energia sostenibile e alle eco-teconologie, che ha coinvolto 34 Paesi (2.500 interviste a vertici di aziende e imprese).

Nella rilevazione – che è stata presentata in occasione dell’incontro per l’Osservatorio del Good energy award, il primo premio dedicato alle imprese virtuose nell’energia rinnovabile e risparmio energetico, ideato da Bernoni Grant Thornton – si fa presente che in Italia la percentuale delle aziende che credono nella svolta delle energie pulite è superiore a quella registrata dalle imprese dell’Unione europea (che arrivano al 30%), a quelle dei Paesi del G7 (28%) e degli Stati Uniti (22%) ma inferiore a quella del continente africano (51%) e dell’America Latina (64%). 

Continua la lettura dell’articolo su Ansa.it